TERMINI E CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE SPORTIVA “RIMINI OPEN”

  1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI

Le presenti condizioni sono parte integrante del Regolamento di Gara. Ogni Partecipante accetta il Regolamento di Gara e i Termini & Condizioni all’atto dell’iscrizione alla gara “RIMINI OPEN” che si terrà il 13 luglio 2019 presso l’RDS Stadium in Piazzale Renzo Pasolini, 1, 47923 Rimini RN.

Tutte le decisioni dell’Organizzazione sono da considerarsi inderogabili. Di conseguenza, il Partecipante si impegna a rispettare tutte le regole, le istruzioni e le linee guida fornite da staff, marshals e personale di sicurezza. Il Partecipante riconosce e accetta che l’Organizzatore avrà l’esclusiva autorità e sarà l’arbitro finale su tutte le decisioni relative alla sicurezza, alla gestione, all’organizzazione, alle regole della gara.

La presente dichiarazione viene letta e sottoscritta dal partecipante maggiorenne o, in caso di minore età, dal genitore che ne esercita la potestà. La sottoscrizione comporta la piena e consapevole comprensione di quanto vi è contenuto.

  1. PARTECIPAZIONE

Il Partecipante dichiara espressamente:

  • di aver preso visione nonché di aver accettato il regolamento della presente gara, nonché le norme comportamentali e di correttezza, in dettaglio esposte dall’ Organizzatore, sia per iscritto che oralmente e di rispettare le normative vigenti in tema di doping, le norme e i regolamenti dell’Unione Italiana Jiu Jitsu nonché tutte le regole sulla sicurezza che disciplinano l’accesso alla gara;

  • di essere a conoscenza del fatto che il proprio diritto a partecipare alla gara ha carattere assolutamente nominativo e personale e non può essere ceduto, nemmeno temporaneamente, a soggetti terzi;

  • di essere in possesso di un attestato medico in corso di validità che lo dichiari idoneo all’attività sportiva agonistica e che non parteciperà al RIMINI OPEN sotto l’effetto di alcun farmaco o medicinale, sostanza psicotropa o alcolica. Dichiara inoltre di non aver subito alcuna squalifica per doping e si assume la responsabilità per tutte le conseguenze in caso di positivà al doping test o in caso si scoprisse una pregressa squalifica per doping;

  • di autorizzare espressamente il personale medico presente al RIMINI OPEN ad adottare tutte le azioni necessarie nel caso di infortunio e qualsiasi danno fisico occorso durante la manifestazione sportiva;

  • di essere titolare di idonea polizza assicurativa per danni procurati o subiti nei confronti di terzi o di cose nel corso dell’intera manifestazione sportiva;

  • di esonerare da ogni responsabilità, con conseguente assunzione di ogni e qualsiasi rischio, l’Unione Italiana Jiu Jitsu ASD organizzatrice della competizione sportiva, tutto il suo staff, il Consiglio Direttivo, il suo Presidente ed il titolare e/o gestore dell’impianto in cui la gara viene svolta, per ogni incidente e danno, personale o alle cose, che dovesse subire comprese le lesioni ed il ferimento, durante lo svolgimento della gara/manifestazione, tutte le azioni ad essa relative, cause e qualsivoglia tipo di procedimento giudiziario e/o arbitrale tra questi compresi -ma non limitati- quelli relativi al rischio d’infortuni durante le gare, risarcimento di danni a persone e/o cose di terzi, danneggiamenti alle attrezzature e al rischio di smarrimenti d’effetti personali per furto o qualsivoglia ragione. S’impegna formalmente e rifonderà direttamente o col tramite d’Assicurazioni eventuali danni, incidenti, infortuni causati da un proprio comportamento, (o dal/dalla proprio/a figlio/a) alle infrastrutture e/o alle attrezzature messe a disposizione, con rinuncia espressa in ogni caso sin d’ora a qualsiasi pretesa risarcitoria, ragione e azione, in qualunque sede, anche giudiziaria, verso i medesimi soggetti;

  • di impegnarsi a tenere un comportamento decoroso ed educato e tale da non arrecare disturbo agli altri partecipanti alla gara sportiva o a terzi spettatori, pena l’immediata espulsione dalla competizione ad insindacabile giudizio dei suoi organizzatori;

  • di sapere che l’Organizzazione non è responsabile in caso di annullamento dell’evento per cause di Forza Maggiore (guerra, incendio, sciopero, condizioni metereologiche estremamente avverse, incidenti, disordini civili o qualsiasi altra causa al di fuori del controllo);

  • di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa, ivi inclusa quella sportiva, di non essere a conoscenza di procedimenti pendenti relativi alla giustizia ordinaria e sportiva. Dichiara inoltre di essere consapevole delle responsabilità e delle sanzioni penali stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni, sotto la sua personale responsabilità (art. 76 D.P.R. n. 445/2000).

  1. TRATTAMENTO DATI PERSONALI E DIRITTI DI IMMAGINE

I dati personali del Partecipante sono trattati in conformità alla vigente normativa in materia di tutela e protezione dei dati personali (d.lgs. 196/2003, Regolamento Europeo 679/2016). Tutti i dati vengono raccolti al momento dell’iscrizione e sono forniti direttamente dal Partecipante. Il mancato conferimento dei dati personali comporta l’impossibilità di accettare l’iscrizione stessa. I dati sono trattati in forma cartacea ed informatica dall’Organizzatore, per tutti gli adempimenti connessi all’organizzazione dell’evento al fine di fornire agli utenti informazioni sui partecipanti e sui risultati della gara. Gli stessi dati possono essere comunicati a dipendenti, collaboratori, ditte e/o società impegnate nell’organizzazione dell’evento e a consulenti dell’Organizzatore per i suddetti fini. In relazione agli eventuali dati sensibili in esso contenuti, l’iscritto è chiamato ad esprimere espressamente il proprio consenso per il trattamento degli stessi. Non è prevista la comunicazione, diffusione, trasmissione dei dati sensibili.

Il partecipante presta il proprio consenso all’utilizzo dei dati personali per le finalità connesse alla realizzazione dell’evento sportivo, per la eventuale pubblicazione dei risultati della gara, per l’invio di materiale informativo relativo a successive manifestazioni o varie iniziative proposte dagli organizzatori.

Il partecipante autorizza espressamente l’utilizzo gratuito della propria immagine, dei propri dati personali insieme alle immagini fisse o in movimento ed alla sua diffusione a mezzo stampa e/o televisione per le finalità divulgative e promozionali, presenti e future, connesse agli eventi e manifestazioni collegate sportive e/o promozionali, per la realizzazione di video, bacheche, pubblicazione su web (compreso il download).

  1. ASSICURAZIONE EVENTO

Il Partecipante dichiara espressamente di aver effettuato l’affiliazione all’Unione Italiana Jiu Jitsu attraverso la società sportiva di appartenenza e di essere in possesso di regolare tesseramento alla UIJJ entro la data della gara in oggetto. Dichiara inoltre di essere in possesso della relativa copertura assicurativa fornita dall’ente di promozione sportiva scelto dal Responsabile della Società alla quale è affiliato. Dichiara infine di presentarsi alla competizione RIMINI OPEN munito di tesserino dell’Unione Italiana Jiu Jitsu o con altra copertura assicurativa equivalente valida per l’attività di Jiu Jitsu Brasiliano e di documento identificativo in corso di validità.

  1. CLAUSOLA FINALE DI TUTELA

Gli atleti ed i responsabili delle Società di appartenenza degli stessi, con l’invio della domanda di iscrizione, dichiarano di conoscere e di accettare il regolamento pubblicato sul sito della manifestazione, di aver esaminato attentamente tutti i punti della presente dichiarazione e di approvarne specificamente tutti i contenuti ex artt. 1341 e 1342 c.c..